TASSE e CONTRIBUTI

Per immatricolarti ad un corso di laurea o laurea magistrale a ciclo unico, per iscriverti ad un corso di laurea magistrale o rinnovare l'iscrizione sei tenuto a pagare LE TASSE E I CONTRIBUTI previsti ma puoi chiedere la riduzione o l'esonero se in possesso dei requisiti stabiliti.

Informazioni valide per tutti gli studenti che chiedono riduzioni o esoneri:

- Non sono accettate domande di esonero che non abbiano rispettato le procedure ed i termini stabiliti. Il mancato rispetto delle procedure e dei termini indicati comporta l’assegnazione dell’importo massimo di tasse e contributi di iscrizione.
- Nel caso in cui i requisiti che ti hanno permesso di ottenere la riduzione o l'esonero vengano meno o subiscano variazioni, sei tenuto ad informare tempestivamente la Segreteria Studenti del Dipartimento.

ATTENZIONE

Sei escluso da tutte le agevolazioni:

1. Se ti iscrivi ad un corso laurea o laurea magistrale che rilascia un titolo di valore inferiore o identico a quello che già possiedi (ossia le agevolazioni sono accordate limitatamente alla prima laurea o laurea magistrale), ad eccezione dell’esonero di cui al punto 7 - esonero per lo studente con età superiore a 40 anni che avvia una nuova carriera;
2. Se ottieni il riconoscimento o l’equipollenza di un titolo accademico estero equivalente o superiore a quello a cui ti iscrivi;
3. Se ti iscrivi a corsi singoli e a corsi diversi dai corsi di laurea e laurea magistrale;
4. Se nei due anni accademici precedenti hai presentato dichiarazioni non veritiere;
5. Se ti iscrivi ad un corso di laurea magistrale a ciclo unico con il possesso di un titolo di laurea triennale (in questo caso sei escluso da tutte le agevolazioni per i primi tre anni di iscrizione).

 

NOVITA'

Il nuovo sistema di contribuzione, introdotto dalla L. 11/12/2016 n. 232, intende agevolare l’accesso agli studi universitari e favorire gli studenti che progrediscono regolarmente nel proprio percorso. L'importo del contributo onnicomprensivo annuale di iscrizione viene pertanto graduato sulla base dei requisiti di reddito e di merito posseduti. 

Per immatricolarti ad un corso di laurea o laurea magistrale a ciclo unico, per iscriverti ad un corso di laurea magistrale o rinnovare l’iscrizione sei tenuto a pagare:

- la tassa regionale per il diritto allo studio
- l’imposta di bollo
- il contributo onnicomprensivo annuale previsto per la copertura dei servizi didattici, scientifici e amministrativi.


>QUANDO PUOI EFFETTUARE IL PAGAMENTO

Puoi pagare in tre rate

→ I RATA ENTRO IL 31 OTTOBRE
→ II RATA ENTRO IL 31 MARZO
→ III RATA ENTRO IL 31 MAGGIO


ATTENZIONE

Se non risulti in regola con il pagamento della prima rata non puoi sostenere gli esami di profitto, né partecipare alle attività formative, né effettuare atti di carriera. Se non risulti in regola con il pagamento della seconda e della terza rata, comprese le eventuali indennità aggiuntive di mora, puoi sostenere gli esami di profitto, ma essi rimangono sospesi, ossia non vengono verbalizzati e non puoi laurearti o rinnovare l’iscrizione fino a quando non regolarizzi la tua situazione contributiva.

Il pagamento della seconda e terza rata effettuato oltre le scadenze previste comporta l’addebito delle seguenti indennità aggiuntive di MORA:

- 1° mese di ritardo → € 15,00
- 2° mese di ritardo → € 30,00
- dal 3° mese di ritardo → € 50,00

Le scadenze si riferiscono alla data di pagamento.
Se usi ordinativi di pagamento elettronici, come l'home banking, per far sì che non venga applicata l'indennità aggiuntiva di mora, devi prestare attenzione alla data di valuta applicata dall'Istituto di credito: NON FA FEDE LA DATA DELL'ORDINE DI PAGAMENTO.
Se il termine scade in un giorno festivo o prefestivo è prorogato al girono seguente non festivo.


ATTENZIONE

Entro il 31 luglio devi essere comunque in regola con il pagamento delle rate scadute.

 

>IMPORTI

Nella TABELLA sono indicati gli importi massimi di tasse e contributi a tuo carico, comprensivi di tassa minima stabilita dal M.I.U.R., tassa regionale per il diritto allo studio e imposta di bollo virtuale.


>CONTRIBUTI AGGIUNTIVI

→ PER SERVIZI AGGIUNTIVI E-LEARNING

Per usufruire dei servizi aggiuntivi e-learning, ove previsti, sei tenuto a pagare i contributi aggiuntivi sotto indicati.

Tempo pieno €360,00
Tempo parziale € 240,00
Da versare con la prima rata entro il 31 ottobre

Tempo pieno €360,00
Tempo parziale € 240,00
Da versare con la seconda rata entro il 31 marzo successivo

Importo totale del contributo aggiuntivo:

Tempo pieno € 720,00
Tempo parziale € 480,00

I contributi aggiuntivi non sono riducibili nè rimborsabili nè conguagliabili.
Ti consigliamo di provvedere al versamento degli importi dovuti almeno 20 giorni prima dell’inizio del corso.
Se vuoi cambiare il tipo di servizio didattico richiesto (in presenza oppure e-learning) devi comunicarlo alla Segreteria Studenti del Dipartimento.
Scopri i corsi che offrono questo servizio su elearning.unimc.it


>ALTRI CONTRIBUTI

- CONTRIBUTO DI CONGEDO PER TRASFERIMENTO AD ALTRO ATENEO € 350,00
- DIRITTO FISSO DI RICONGIUNZIONE DELLA CARRIERA INTERROTTA € 200,00 per ciascun anno di interruzione
- CONTRIBUTO PER RICONOSCIMENTO DELLA CARRIERA PREGRESSA IN CASO DI RIPRESA DEGLI STUDI A SEGUITO DI DECADENZA O RINUNCIA € 100,00
- CONTRIBUTI AGGIUNTIVI PER ISCRIZIONE A TEMPO PARZIALE OLTRE IL LIMITE DI 36 CFU (nuovo ordinamento) oppure 3 ESAMI ANNUALI (nuovo ordinamento) oppure 6 ESAMI SEMESTRALI (nuovo ordinamento) €
  250,00 ogni 6 crediti formativi aggiuntivi o per ciascun esame in più
- CONTRIBUTO DI ISCRIZIONE A CORSI SINGOLI € 300,00 ogni 12 crediti formativi
- CONTRIBUTI PER ISCRIZIONE A CORSI SINGOLI CON SERVIZI AGGIUNTIVI E-LEARNING € 150,00 ogni 12 crediti formativi
- CONTRIBUTO SPESE ONNICOMPRENSIVO NON RIMBORSABILE € 75,00
- CONTRIBUTO PER IL RILASCIO DEL DIPLOMA DI LAUREA O DEL SUO DUPLICATO € 71,38
- CONTRIBUTO PER IL RILASCIO DEL DUPLICATO DEL LIBRETTO UNIVERSITARIO € 35,00


>COME DEVI EFFETTUARE IL PAGAMENTO

Esegui i versamenti relativi alle tasse e ai contributi di iscrizione e ai contributi aggiuntivi esclusivamente tramite MAV. Il pagamento del MAV può essere eseguito mediante internet banking o presso qualsiasi istituto bancario senza costi aggiuntivi.
Conserva tutte le ricevute dei pagamenti effettuati fino al termine della tua carriera accademica sia ai fini fiscali che per eventuali controlli.

Pagamento tasse e contributi per studenti che si trovano all'estero:
Data l'impossibilità per gli studenti che si trovano all'estero di effettuare i pagamenti delle tasse e contributi tramite i bollettini MAV, tali pagamenti potranno essere eseguiti tramite bonifici bancari esteri utilizzando le seguenti coordinate: IT06N0306913401100000300008 - Istituto Cassiere: INTESA SANPAOLO - Filiale 40359 - Piazza Mazzini, 27 - 62100 MACERATA.
Per i pagamenti provenienti dall'estero via SWIFT, il codice internazionale BIC è: BCITITMM.
Nella causale dovrà essere indicato il nominativo dello studente ed eventualmente anche il suo numero di matricola o in alternativa il suo codice fiscale.

ATTENZIONE

Per verificare la tua situazione contributiva puoi accedere all’“Area riservata” del sito web studenti.unimc.it e selezionare la voce “Pagamenti”. 

Qualora riscontri problemi nella generazione del MAV o nell’esecuzione del pagamento, puoi rivolgerti alla Segreteria Studenti del Dipartimento per l’assistenza necessaria. 

Se usi ordinativi di pagamento elettronici, come l’home banking, per far sì che non venga applicato il contributo aggiuntivo di mora, devi prestare attenzione alla data di valuta applicata dall’Istituto di credito: NON FA FEDE LA DATA DELL’ORDINE DI PAGAMENTO.

Se non risulti in regola con il pagamento della prima rata non puoi sostenere gli esami di profitto, né partecipare alle attività formative, né effettuare atti di carriera.

Se non risulti in regola con il pagamento della seconda e della terza rata, compresi i contributi aggiuntivi di mora eventualmente dovuti, puoi sostenere gli esami di profitto, ma essi non vengono verbalizzati e non puoi rinnovare l’iscrizione o laurearti fino a quando non regolarizzi la tua situazione contributiva.

 

RIDUZIONI

>NOVITÀ

RIDUZIONI SULLA BASE DEI REQUISITI DI REDDITO E/O DI MERITO:


→ Se ti immatricoli al primo anno di un corso di laurea o laurea magistrale a ciclo unico o ti iscrivi al primo anno di un corso di laurea magistrale e sei in possesso di un I.S.E.E.[1] nel limite di € 15.000,00, paghi solo la tassa regionale per il diritto allo studio (€ 140,00) e l’imposta di bollo (€ 16,00).

→ Se sei in possesso di un I.S.E.E. compreso tra € 15.001,00 e € 40.000,00 puoi chiedere una riduzione del contributo onnicomprensivo di iscrizione sulla base dei requisiti di reddito e/o di merito indicati nelle tabelle sottostanti.

→ Per poter chiedere la riduzione devi ottenere l’attestazione I.S.E.E. 2017 per prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario prima di procedere all’immatricolazione, alla pre-iscrizione, all’iscrizione o al rinnovo dell’iscrizione. La procedura on line di richiesta della riduzione è infatti contestuale a quella di immatricolazione, pre-iscrizione, iscrizione o rinnovo dell’iscrizione. Puoi ottenere l’attestazione rivolgendoti ad un Centro di Assistenza Fiscale (C.A.F.) autorizzato o all’Istituto Nazionale Previdenza Sociale (I.N.P.S.). In caso di valore superiore ad € 40.000,00 non occorre richiederla.

[1] La condizione economica del nucleo familiare cui appartieni è individuata sulla base dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente per prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario (I.S.E.E.), come previsto dall’art. 8 del D.P.C.M. 5/12/2013 n. 159.

Devi soddisfare tutti i requisiti richiesti ed essere iscritto a tempo pieno.


→ I FASCIA - Valore I.S.E.E. fino a € 15.000,00
→ II FASCIA - Valore I.S.E.E. da € 15.001,00 a € 30.000,00
→ III FASCIA - Valore I.S.E.E. da € 30.001,00 a € 40.000,00
→ IV FASCIA - Valore I.S.E.E. superiore a € 40.001,00 o mancata presentazione di valida attestazione I.S.E.E. → Verifica se possiedi i requisiti per accedere all’Esonero per lo studente particolarmente meritevole descritto nella sezione ESONERI PARZIALI
→ STUDENTE NON RESIDENTE IN ITALIA


>QUANDO PUOI CHIEDERE LA RIDUZIONE

Entro i termini previsti per l’immatricolazione, la pre-iscrizione e l’iscrizione o il rinnovo dell’iscrizione.

Attenzione: considerati i tempi necessari ad ottenere l’attestazione I.S.E.E. 2017 per prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario, ti raccomandiamo di richiederla con congruo anticipo, in modo tale da averla disponibile al momento della compilazione della domanda on line di immatricolazione, pre-iscrizione, iscrizione o rinnovo dell’iscrizione, poiché la richiesta di riduzione dei contributi è contestuale alla procedura on line descritta nella sezione IMMATRICOLAZIONE E ISCRIZIONE. In caso di valore superiore ad € 40.000,00 non occorre richiederla.


>COME DEVI FARE

- accedi al sito web studenti.unimc.it
- effettua il “Login” inserendo le credenziali di autenticazione (nome utente e password), per accedere all’“Area Riservata
- effettua la procedura di immatricolazione, pre-iscrizione, iscrizione o quella di rinnovo dell’iscrizione e presenta la domanda di riduzione selezionando la voce “Domanda Riduzione Tasse" e segui la procedura guidata.

La domanda si perfeziona nel momento in cui ricevi l’e-mail di conferma. In caso contrario la domanda non è ritenuta valida. Puoi rivolgerti alla Segreteria Studenti del Dipartimento per il controllo. Ti invitiamo a conservare l’e-mail di conferma.

Terminata la procedura di immatricolazione, pre-iscrizione, iscrizione o rinnovo dell’iscrizione, nel caso in cui richiedi la riduzione dei contributi, il sistema ricalcola la prima rata. Per segnalare eventuali errori di calcolo puoi contattare la Segreteria Studenti del Dipartimento.

L’Ateneo acquisirà telematicamente il valore I.S.E.E. per prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario dalla banca dati dell’I.N.P.S. Non devi pertanto fornire copia dell’attestazione.

Il mancato riscontro nella banca dati dell’I.N.P.S. del predetto I.S.E.E. in corso di validità o la mancata presentazione della domanda on line di riduzione dei contributi contestualmente alla presentazione della domanda on line di immatricolazione, pre-iscrizione, iscrizione o rinnovo dell’iscrizione, comporterà l’inserimento nella fascia massima di contribuzione.

 

ESONERI TOTALI


>QUANDO PUOI CHIEDERE L'ESONERO

Entro i termini previsti per l'immatricolazione, l'iscrizione o il rinnovo dell'iscrizione.
Non sono accettate domande di esonero che non abbiano rispettato le procedure ed i termini stabiliti. Il mancato rispetto delle procedure e dei termini indicati comporta l’assegnazione dell’importo massimo di tasse e contributi di iscrizione.


>COME DEVI FARE

- Accedi al sito web studenti.unimc.it;
- Effettua il “Login” inserendo le credenziali di autenticazione (nome utente e password), per accedere all’ “Area Riservata”;
- Effettua la procedura di immatricolazione e iscrizione o quella di rinnovo dell’iscrizione selezionando il tipo di esonero richiesto dall'elenco che ti viene proposto;
Consegna o spedisci alla Segreteria Studenti del tuo Dipartimento l'eventuale ulteriore documentazione richiesta.


________________________________________

1. Esonero per lo studente vincitore della borsa di studio E.R.S.U. o idoneo al suo conseguimento

Se sei iscritto a tempo pieno, vincitore della borsa di studio E.R.S.U. o idoneo nella graduatoria definitiva per il suo conseguimento (www.ersumc.it), sei esonerato totalmente dal pagamento di tasse e contributi di iscrizione e dalla tassa regionale per il diritto allo studio.
Rimangono a tuo carico l’imposta di bollo virtuale, i contributi aggiuntivi previsti per i servizi aggiuntivi e-learning o di didattica in lingua inglese, le indennità aggiuntive di mora, tutte le altre tasse e i contributi previsti.
Se non risulti presente nella graduatoria definitiva pubblicata dall’E.R.S.U., devi pagare le tasse ed i contributi residui dovuti (ad esclusione dell’imposta di bollo virtuale eventualmente già versata) entro il termine di scadenza dell’immatricolazione o dell'iscrizione o di rinnovo dell’iscrizione.
In caso di revoca della borsa di studio da parte dell’E.R.S.U., le tasse e i contributi di iscrizione per l’anno accademico cui si riferisce la revoca devono essere regolarizzate.
Puoi comunque presentare domanda di esonero parziale nei termini e con le modalità previste nella sezione RIDUZIONI o ESONERI PARZIALI.

________________________________________

2. Esonero per lo studente con invalidità pari o superiore al 66% o con riconoscimento di handicap ex L. 104/1992

Se sei uno studente con invalidità accertata e documentata in misura non inferiore al 66% o con riconoscimento di handicap ai sensi dell’art. 3, comma 1, della L. 5/2/1992 n. 104 e s.m.i. sei esonerato, a domanda, dal pagamento del contributo onnicomprensivo annuale di iscrizione, del contributo aggiuntivo previsto per usufruire dei servizi e-learning e della tassa regionale per il diritto allo studio.

Rimangono a tuo carico l’imposta di bollo virtuale, i contributi aggiuntivi di mora, gli altri contributi previsti.

Ulteriore documentazione richiesta
1. copia del certificato attestante il tipo e il grado di invalidità o il riconoscimento di handicap ai sensi della L. 104/1992 per ogni anno di iscrizione

________________________________________

3. Esonero per lo studente con genitore beneficiario di pensione di inabilità

Se fai parte di un unico nucleo familiare con genitore beneficiario di pensione di inabilità sei esonerato totalmente dal pagamento di tasse e contributi di iscrizione e dalla tassa regionale per il diritto allo studio ai sensi dell’art. 30, della L. 118/1971 e s.m.i.

Rimangono a tuo carico l’imposta di bollo virtuale, le indennità aggiuntive di mora, il contributo aggiuntivo per i servizi aggiuntivi e-learning o di didattica in lingua inglese e tutte le altre tasse e i contributi previsti.

Ulteriore documentazione richiesta

1. Autocertificazione del tuo stato di famiglia - se occorre puoi utilizzare l'apposito MODELLO;
2. Copia del verbale rilasciato dalla Commissione medica dell’A.S.L., da cui risulti che il genitore è invalido con totale e permanente inabilità lavorativa al 100% (cfr. i punti 4, 5, 6 del verbale A.S.L.);
3. Un certificato rilasciato dall’Ente pensionistico (per l’I.N.P.S. il modulo Obis M) attestante che il medesimo genitore è titolare di pensione di inabilità.

________________________________________

4. Esonero per lo studente straniero beneficiario di borsa di studio del Governo Italiano

Lo studente straniero beneficiario di una borsa di studio annuale del Governo Italiano, nell'ambito dei programmi di cooperazione allo sviluppo e degli accordi intergovernativi culturali e scientifici e relativi periodici programmi esecutivi, è esonerato totalmente dal pagamento delle tasse e dei contributi di iscrizione.
Negli anni accademici successivi al primo, l'esonero è condizionato al rinnovo della borsa di studio da parte del Ministero degli Affari Esteri.
Rimangono invece a carico dello studente l'imposta di bollo virtuale, la tassa regionale per il diritto allo studio, le indennità aggiuntive di mora e tutte le altre tasse e i contributi previsti.

Ulteriore documentazione richiesta
1. Documentazione attestante l’assegnazione della borsa di studio per ogni anno di iscrizione.

________________________________________

5. Esonero per lo studente che interrompe gli studi per infermità gravi e prolungate, per l'anno di svolgimento del servizio militare o civile, per la studentessa in maternità


e hai interrotto gli studi per infermità gravi e prolungate, per l’anno di svolgimento del servizio militare o del servizio civile, per maternità sei esonerato/a, a domanda, dal pagamento delle tasse e dei contributi di iscrizione, compresi quelli di servizio, per il periodo di interruzione, nonché del diritto fisso di ricongiunzione.

Ulteriore documentazione richiesta
1. Certificato da cui risulti in maniera inequivocabile la causa dell’infermità e l’impossibilità di poter proseguire gli studi nel periodo considerato oppure attestante lo svolgimento del servizio militare o del servizio civile o la maternità nel periodo considerato.

________________________________________

6. Esonero per lo studente iscritto alla Scuola di Studi Superiori "Giacomo Leopardi"

Se sei iscritto alla Scuola di Studi Superiori “Giacomo Leopardi” sei esonerato, a domanda, dal pagamento del contributo onnicomprensivo annuale di iscrizione, del contributo aggiuntivo previsto per usufruire dei servizi e-learning e della tassa regionale per il diritto allo studio salvo quanto espressamente indicato nel bando di ammissione.
Rimangono a tuo carico l’imposta di bollo virtuale, le indennità aggiuntive di mora, tutte le altre tasse e contributi previsti.
Per ulteriori informazioni consulta il sito web della SCUOLA.

________________________________________ 

7. Esonero per il personale tecnico-amministrativo dell'Ateneo di Macerata 


Se fai parte del personale tecnico-amministrativo dell’Ateneo sei esonerato, a domanda, dal pagamento del contributo onnicomprensivo annuale di iscrizione e dal contributo aggiuntivo previsto per usufruire dei servizi e-learning, in conformità a quanto previsto dal Regolamento per l'esonero del personale tecnico-amministrativo da tasse e contributi per l'iscrizione a corsi di studio dell'Università degli Studi di Macerata.
Rimangono a carico del dipendente l'imposta di bollo virtuale, la tassa regionale per il diritto allo studio, le indennità aggiuntive di mora, tutte le altre tasse e contributi previsti.

 

ESONERI PARZIALI

ATTENZIONE

Gli esoneri parziali non sono cumulabili, ad eccezione della riduzione del 5% per lo studente che abbia fratelli o sorelle iscritti ad un Ateneo marchigiano, compatibile con altri esoneri parziali. Si applica quindi il tipo di esonero più favorevole.


>QUANDO PUOI CHIEDERE L'ESONERO

Entro i termini previsti per l'immatricolazione, la pre-iscrizione, l'iscrizione o il rinnovo dell'iscrizione.


>COME DEVI FARE

- accedi al sito web studenti.unimc.it
- effettua il “Login” inserendo le credenziali di autenticazione (nome utente e password), per accedere all’ “Area Riservata”
- effettua la procedura di immatricolazione e iscrizione o quella di rinnovo dell’iscrizione selezionando il tipo di esonero richiesto tramite la sezione "Domande di Esonero" pulsante "Inserisci o Modifica le Domande di Esonero"
- consegna o spedisci alla Segreteria Studenti del Dipartimento l’eventuale ulteriore documentazione richiesta.


________________________________________

1. Esonero per lo studente particolarmente meritevole

Requisiti

Se ti immatricoli per la prima volta ad un corso di laurea o di laurea magistrale a ciclo unico devi essere in possesso di tutti seguenti requisiti:

- voto di maturità pari almeno a 90/100
- devi iscriverti per la prima volta all’Ateneo di Macerata
- devi iscriverti a tempo pieno

Se ti iscrivi per la prima volta nell’Ateneo di Macerata ad un corso di laurea magistrale devi essere in possesso di tutti i seguenti requisiti:

- devi esserti laureato nei termini (senza ulteriori iscrizioni fuori corso, senza aver effettuato passaggi o trasferimenti, senza convalida o dispensa di esami)
- devi iscriverti a tempo pieno

Attenzione
Puoi presentare domanda per questo tipo di esonero anche

- se sei tra i primi 100 studenti che si iscrivono ad un corso di laurea magistrale avendo conseguito il titolo di laurea triennale presso un altro Ateneo entro i termini di durata normale del corso
- se sei iscritto ad un corso di laurea del vecchio ordinamento (antecedente all’entrata in vigore del D.M. 509/1999), sei passato ad un corso attivo, hai concluso entro i termini della durata normale il percorso di studio triennale e ti sei iscritto, nell’anno accademico immediatamente successivo, ad un corso di laurea magistrale

Nei predetti casi non devi dimostrare il possesso di particolari requisiti di reddito e paghi un contributo onnicomprensivo annuale di iscrizione pari ad € 444,00, cui devi aggiungere la tassa regionale per il diritto allo studio (€ 140,00) e imposta di bollo virtuale (€ 16,00).

Se ti iscrivi ad anni successivi al primo devi essere in possesso di tutti i seguenti requisiti:

- devi iscriverti in corso
- devi iscriverti a tempo pieno
- devi aver conseguito, nel periodo 10 agosto 2016 – 10 agosto 2017, almeno 40 crediti formativi per il secondo anno di corso e 50 crediti formativi per anni successivi al secondo. Per il corso di laurea L-39 – Teorie, culture e tecniche per il servizio sociale, almeno 35 crediti formativi per il secondo anno di corso e 46 crediti formativi per l’anno successivo. Per il corso di laurea magistrale LM-87 – Politiche e programmazione dei servizi alla persona, almeno 36 crediti formativi per il secondo anno di corso
- devi avere una media ponderata calcolata su tutta la carriera con arrotondamento matematico pari o superiore a 27/30

In questo caso non devi dimostrare il possesso di particolari requisiti di reddito e paghi un contributo onnicomprensivo annuale di iscrizione pari ad € 894,00, cui devi aggiungere la tassa regionale per il diritto allo studio (€ 140,00) e imposta di bollo virtuale (€ 16,00).

________________________________________

2. Esonero per studente con invalidità compresa tra il 55% ed il 65%

Se sei uno studente con invalidità accertata e documentata in misura compresa tra il 55% e il 65% che si iscrive a tempo pieno, sei esonerato dal pagamento del 50% dell’importo del contributo onnicomprensivo di iscrizione e del il contributo aggiuntivo previsto per usufruire dei servizi e-learning.

Rimangono a tuo carico l’imposta di bollo virtuale, la tassa regionale per il diritto allo studio, i contributi aggiuntivi di mora, gli altri contributi previsti.

Ulteriore documentazione richiesta

1. copia del certificato attestante il tipo e il grado di invalidità per ogni anno accademico di iscrizione

________________________________________

3. Esonero del 5% per lo studente che abbia fratelli o sorelle iscritti ad un Ateneo marchigiano

Se sei iscritto in Ateneo, con uno o più fratelli o sorelle, appartenenti al medesimo nucleo familiare, contemporaneamente iscritti presso uno degli Atenei delle Marche, sei esonerato dal pagamento del 5% dell’importo del contributo onnicomprensivo di iscrizione. L’importo corrispondente alla riduzione ottenuta viene detratto dalle rate successive alla prima.

Rimangono a tuo carico l’imposta di bollo virtuale, la tassa regionale per il diritto allo studio, i contributi aggiuntivi di mora, gli altri contributi previsti.

Ulteriore documentazione richiesta

1. copia della ricevuta del pagamento delle tasse e dei contributi di iscrizione per il corrente anno accademico del/i fratello/i e/o della/e sorella/e


________________________________________

4. Esonero per lo studente lavoratore o figlio di lavoratori che si trovano ad almeno tre mesi in disoccupazione, mobilità, cassa integrazione ordinaria, straordinaria e in deroga.

Se sei uno studente figlio (fiscalmente a carico) di lavoratori che si trovano da almeno tre mesi in disoccupazione, mobilità, cassa integrazione ordinaria, straordinaria e in deroga ovvero uno studente lavoratore nella suddetta medesima condizione di crisi occupazionale, che si immatricola o si iscrive a tempo pieno ad un corso di laurea o laurea magistrale, anche a ciclo unico, ti è applicata una riduzione di € 200,00 sull’importo del contributo onnicomprensivo annuale di iscrizione.
Tale stato deve sussistere per almeno tre mesi nell’arco dei dodici mesi precedenti la data di presentazione della domanda di esonero.
Il beneficio ti è concesso soltanto se sei in possesso di attestazione I.S.E.E. 2017 per prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario dal valore non superiore al limite massimo di € 40.000,00.
Rimangono a tuo carico l’imposta di bollo virtuale, la tassa regionale per il diritto allo studio, i contributi aggiuntivi di mora, gli altri contributi previsti.

Ulteriore documentazione richiesta

1. autocertificazione relativa allo stato di disoccupazione, mobilità, cassa integrazione ordinaria, straordinaria e in deroga.

Per presentare l'autocertificazione puoi utilizzare l'apposito MODELLO.


________________________________________

5. Esonero per lo studente con età superiore ai 40 anni che avvia una nuova carriera

Se hai superato i 40 anni e decidi di avviare una nuova carriera (sono escluse carriere avviate a seguito di rinuncia al proseguimento degli studi universitari, decadenza o trasferimento, ecc.), iscrivendoti a tempo pieno ad un corso di laurea o di laurea magistrale o di laurea magistrale a ciclo unico, anche in possesso di un titolo di pari livello, paghi un importo ridotto del contributo onnicomprensivo annuale di iscrizione, pari ad € 202,00, cui devi aggiungere la tassa regionale per il diritto allo studio (€ 140,00) e imposta di bollo virtuale (€ 16,00), esclusivamente per il primo anno di corso.

Rimangono a tuo carico i contributi aggiuntivi di mora, tutti gli altri contributi previsti.

________________________________________

6. Esonero per figli, coniuge e convivente del personale tecnico-amministrativo dipendente dell'Ateneo di Macerata che avviano una nuova carriera

Se sei uno studente iscritto a tempo pieno figlio, coniuge o convivente del personale tecnico-amministrativo dell’Ateneo di Macerata e decidi di avviare una nuova carriera (sono escluse carriere avviate a seguito di rinuncia al proseguimento degli studi universitari, decadenza o trasferimento, ecc.), iscrivendoti ad un corso di laurea o di laurea magistrale o di laurea magistrale a ciclo unico, anche in possesso di un titolo di studio di pari livello, paghi un importo ridotto del contributo onnicomprensivo annuale di iscrizione, pari ad € 202,00, cui devi aggiungere la tassa regionale per il diritto allo studio (€ 140,00) e imposta di bollo virtuale (€ 16,00), esclusivamente per il primo anno di corso.

Rimangono a tuo carico i contributi aggiuntivi di mora, tutti gli altri contributi previsti.

Ulteriore documentazione richiesta

1. autocertificazione relativa alla condizione di figlio, coniuge o convivente del personale tecnico amministrativo dipendente dell'Ateneo di Macerata.

Per presentare l'autocertificazione puoi utilizzare l'apposito MODELLO.


________________________________________

7. Esonero per il personale dell’Arma dei Carabinieri del Comando Legione Marche, del Corpo della Guardia di Finanza e loro coniugi o conviventi o figli

Se sei uno studente appartenente a (in servizio o in congedo):

- Arma dei Carabinieri del Comando Legione Marche
- Corpo della Guardia di Finanza
- coniuge o convivente o figlio di appartenenti ai predetti Corpi

sei esonerato dal pagamento:

- del 30% dell’importo del contributo onnicomprensivo annuale di iscrizione a tempo pieno o parziale
- del 50% dell’importo del contributo aggiuntivo dovuto per usufruire dei servizi aggiuntivi e-learning
- del 20% dell’importo del contributo dovuto per l’iscrizione a corsi singoli;
- del 50% dell’importo del contributo aggiuntivo dovuto per l’iscrizione a corsi singoli con servizi aggiuntivi e-learning.

In caso di iscrizione ad anni successivi al primo le condizioni economiche agevolate sono vincolate al conseguimento, per ciascun anno accademico, di 36 crediti formativi (in caso di iscrizione a tempo pieno) o 18 crediti formativi (in caso di iscrizione a tempo parziale) alla data del 10 agosto.

Ulteriore documentazione richiesta

1. dichiarazione sostitutiva di certificazione resa ai sensi dell'art. 46 del D.P.R. 445/2000 relativa alla condizione di soggetto in servizio o in congedo presso l’Arma dei Carabinieri del Comando Legione Marche o presso il Corpo della Guardia di Finanza o coniuge o convivente o figlio. Per presentare l'autocertificazione puoi utilizzare l'apposito MODELLO.

ATTENZIONE

Puoi chiedere inoltre l’esonero parziale:

- se sei uno studente vincitore o idoneo nel concorso per l’attribuzione della borsa di studio dell’E.R.S.U./E.R.D.I.S. e rientri nelle condizioni di merito ed economiche fissate dall’Ateneo;

- se sei uno studente del corso di laurea magistrale in Scienze della Formazione Primaria (e di un corso di laurea magistrale per la formazione iniziale degli insegnanti) che, superata la prova di ammissione, è stato ripescato dalla graduatoria dopo la scadenza di presentazione della domanda. In tal caso devi prendere contatto con la Segreteria Studenti del Dipartimento per ogni chiarimento in proposito.

 

RIMBORSI E CONGUAGLI

Puoi chiedere il rimborso di tasse e contributi versati, ad eccezione del contributo spese onnicomprensivo di € 75,00, esclusivamente nei seguenti casi, previsti dall'art. 23 del Regolamento per l'amministrazione della carriera degli studenti:

a) dopo aver versato la prima rata per l’immatricolazione ad un corso di laurea triennale, ad un corso di laurea magistrale o magistrale a ciclo unico, non perfezionino l’immatricolazione con la consegna dei documenti presso la Segreteria studenti competente , fermo restando l’obbligo per lo studente che la domanda di rimborso venga presentata entro 15 giorni dal versamento oppure dalla comunicazione della Segreteria studenti che li informa della impossibilità di accedere al corso;

b) dopo essersi immatricolati ad un corso di laurea triennale o magistrale a ciclo unico, rinuncino agli studi entro 15 giorni dal perfezionamento dell’immatricolazione, fermo restando l’obbligo per lo studente di presentare domanda di rimborso entro lo stesso termine;

c) dopo essersi immatricolati a corsi a numero chiuso, ovvero ad accesso programmato, rinuncino agli studi entro 15 giorni dal perfezionamento dell’immatricolazione, fermo restando l’obbligo per lo studente di presentare domanda di rimborso entro lo stesso termine e il posto lasciato libero sia stato ricoperto da altro studente;

d) dopo aver rinnovato l’iscrizione per il nuovo anno accademico, presentino domanda di trasferimento entro il 30 settembre, fermo restando l’obbligo per lo studente di presentare domanda di rimborso entro 15 giorni dalla domanda di trasferimento;

e) dopo aver rinnovato l’iscrizione al nuovo anno accademico, si laureino entro l’ultima sessione dell’anno accademico precedente, fermo restando l’obbligo per lo studente di presentare domanda di rimborso entro 15 giorni dalla data di laurea;

Non sono ammessi al rimborso le tasse e i contributi relativi ad anni accademici conclusi.


>COME DEVI FARE

Per ottenere il rimborso consegna o spedisci alla Segreteria Studenti del Dipartimento domanda, in carta semplice, redatta su apposito MODELLO, allegando:

- copia (fronte/retro) di un documento di riconoscimento in corso di validità;
- copia/e della/e ricevuta/e di versamento dell’/gli importo/i di cui si chiede il rimborso.


Attenzione

Il rimborso avviene mediante accredito su conto corrente che deve necessariamente essere a te intestato o cointestato, per questa ragione devi indicare le coordinate esatte (IBAN) del conto corrente a te intestato o cointestato durante la procedura on line di immatricolazione e iscrizione o di rinnovo dell’iscrizione all’interno dell’AREA RISERVATA.


ACCERTAMENTI E SANZIONI

Le tue dichiarazioni vengono sottoposte a controllo da parte delle amministrazioni competenti. Inoltre, in collaborazione con la Guardia di Finanza, anche attraverso lo scambio di dati con sistemi automatizzati del Ministero dell’Economia e delle Finanze, l’Ateneo controlla, con accertamenti a campione, la veridicità delle dichiarazioni rese per la determinazione della fascia contributiva di appartenenza.

L’elenco degli studenti da sottoporre a controllo è redatto, secondo criteri di casualità, tenendo conto di tutti quelli collocati nelle fasce contributive più basse o comunque inferiori alla fascia contributiva massima.
Se, dopo i controlli di legge effettuati, risultassero dichiarazioni non veritiere dovrai pagare le tasse ed i contributi secondo la fascia contributiva corretta ed una sanzione amministrativa pari al triplo dell’importo di tasse e contributi secondo la fascia di reddito corretta.

Sono fatte salve in ogni caso l’applicazione della sanzione da € 500 a € 5.000,00, di cui all’art. 38, comma 3, del D.L. 78/2010, convertito, con modificazioni, dalla L. 122/2010, e delle norme penali per i fatti costituenti reato.

 

***************************** 

PER APPROFONDIMENTI:

http://adoss.unimc.it/it/iscrizione-carriera


UFFICIO COMPETENTE PER LA RISOLUZIONE DELLE PROBLEMATICHE INERENTI ALLE TASSE:


SEGRETERIA STUDENTI del DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA
via Don Minzoni 2, 62100 Macerata, T. 0733 2582000
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

News dalla Fondazione Colocci

 
 

CONTATTI
Via Angeloni, 3 60035, Jesi (AN)

Telefono: +39 0731 213234
Fax: +39 0731 56999
info@fondazionecolocci.it
fondazionecolocci@pec.fondazionecolocci.it

Connettiti con noi

Siamo su principali social network: seguici e stai in contatto!